Lorenzo Guerini, il vicesegretario del PD a Cassano per sostenere Gianni Papasso

 

Il vicesegretario nazionale del Pd, Lorenzo Guerini, è stato oggi a Cassano All’Ionio per sostenere la campagna elettorale del candidato a sindaco Gianni Papasso.

 

Il PD si mobilita per il sindaco uscente di Cassano che in questa tornata elettorale è sostenuto dall’Alleanza Civica Democratica Riformista, coalizione che nelle otto liste che la compongono, include il Partito Democratico.

 

Alla conferenza stampa che si è tenuta oggi, 23 maggio, nel salone delle Terme Sibarite di Cassano All’Ionio, il Partito Democratico era presente a tutti i livelli territoriali. Insieme con il vicesegretario nazionale Guerini, a sostenere Gianni Papasso sono arrivati nella cittadina del cosentino anche l’onorevole Ernesto Magorno, Segretario regionale Calabria e Luigi Guglielmelli, Segretario provinciale. In sala anche Vittorio Martucci, responsabile del Pd cassanese, l'onorevole Domenico Pappaterra, Presidente dell'Ente Parco Nazionale del Pollino, e l’onorevole Giuseppe Aloise.

 

A dare il benvenuto ai presenti è stato proprio Vittorio Martucci, il quale nel suo intervento accorato, dopo un rapido excursus sulla triste vicenda cassanese che ha portato alle elezioni anticipate, ha anche spiegato perché il PD ha deciso di sostenere la candidatura a sindaco di Gianni Papasso.

 

Subito dopo Gianni Papasso ha parlato di Cassano, delle sue eccellenze e delle sue potenzialità. Nel ringraziare i presenti per il sostegno, Papasso ha chiesto al PD una fattiva collaborazione a supporto di tutte le iniziative che, dopo il 5 giugno, la sua coalizione ha in programma di mettere in campo per rilanciare un territorio che vanta sette chilometri di costa, un patrimonio storico-culturale-ambientale di inestimabile valore come gli Scavi di Sibari con il suo Museo, le Grotte di Sant’Angelo e le stesse Terme Sibarite.

 

L'onorevole Guerini nel suo intervento ha sapientemente cucito gli aspetti nazionali con quelli locali, collocando l'elezione di Gianni Papasso a sindaco come tassello importante del mosaico della comunità democratica nazionale. Per Guerini, Papasso si è dimostrato amministratore capace e appassionato e merita continuità, la possibilità di proseguire positivamente il proprio lavoro. Questo in un contesto, quello calabrese, che si è sempre distinto per la sensibilità dei propri cittadini e, fatto non indifferente, per la loro capacità di accoglienza. La collaborazione e il supporto del PD, ha assicurato Guerini, è indiscussa anche in considerazione del “Patto per la Calabria" siglato recentemente da Renzi e Oliverio.

 

Il vicesegretario nazionale del Pd ha poi concluso sui referendum costituzionali, e sull'istituzione di migliaia di comitati per il “sì” che vedano protagoniste le forze progressiste e democratiche del Paese, ivi compreso il Partito Socialista, di cui è espressione qualificata lo stesso Gianni Papasso.

Eleonora Gitto
COMITATO PAPASSO SINDACO

Scrivi commento

Commenti: 0