Cassano All’Ionio, parte il Progetto “Orienta Unical”

La Giunta Municipale, riunitasi sotto la presidenza del Sindaco Giovanni Papasso, nei giorni scorsi, ha siglato un protocollo d’intesa tra l’Associazione Studentesca “Università Futura” e l’Ente Comunale. La firma viene inserita nell’ambito del progetto “Orienta Unical” in collaborazione con Sud.

 

Un altro importante segno di vicinanza e accompagno dell’Amministrazione comunale, guidata dal Sindaco Giovanni Papasso e dell’assessorato alla Cultura affidato a Rossella Iuele, a tutti quei giovani cassanesi che decidono di continuare gli studi presso l’Università di Cosenza non favorendo, così, la “fuga dei cervelli” e mettendo a disposizione le loro potenzialità nei loro luoghi di origine favorendone la crescita.

 

Gli amministratori cassanesi hanno riconosciuto la valenza culturale, organizzativa e professionale dell’Associazione Università Futura, che ha come referente Gaetano Iannicelli che di concerto con l’assessore alla Cultura Iuele si è fatto promotore dell’iniziativa  all'interno del Comune, promuovendo, organizzando e gestendo in collaborazione con altri soggetti un’attività di pubblico interesse nei settori relativi alle  proprie finalità associative. L’attività dell’Associazione Università Futura è dedicata al supporto, all'orientamento degli studenti seguendoli durante il proprio corso di studi all'Università della Calabria, rappresentando un punto di riferimento presso l’Ateneo con competenza specifica nel settore.

 

L’Università Futura sponsorizza le attività dell’Università della Calabria, orienta e supportare le aspiranti matricole sin dai primi momenti dell’approccio con il mondo universitario al fine di guidarli durante la compilazione della domanda d’ammissione e le relative pratiche burocratiche ad essa annesse.

 

L’amministrazione Comunale ha accolto di buon grado l’interesse ad attivare forme di collaborazione che possono essere d’aiuto al fine di orientare e supportare le aspiranti matricole che intendono svolgere i loro studi presso l’Ateneo di Arcavacata, il terzo a livello Europeo in materia di qualità della formazione.

 

“Parte il progetto Orienta Unical” - ha spiegato l’assessore Rossella Iuele - “promosso di  concerto con l’associazione studentesca Università Futura, che opera all’Università della Calabria. Il progetto ha lo scopo di orientare le aspiranti matricole che vogliono iscriversi presso il Campus di Rende  ed aiutarle a formalizzare le domande ai servizi riguardanti l’anno accademico 2016/2017”.

 

I servizi online gestiti dall'Associazione Studentesca Università Futura sono: gestione della domanda di immatricolazione, domanda borsa di studio, piani di studio, domande di rimborso, domande di fine corso e di rinuncia agi studi.

 

Il servizio verrà espletato il martedì dalle ore 9.30 alle 13.30 e il giovedì dalle 16.00 alle 19.00 al terzo piano del Palazzo di Città.

 

Portavoce del Sindaco

Caterina La Banca

Ufficio Stampa 

Scrivi commento

Commenti: 0