Cassano Ionio, scuole e sicurezza: gli interventi dell’Amministrazione Papasso

Inizia l’anno scolastico ed è tempo non solo di ripresa ma anche di bilanci e programmazione. Che cosa ha fatto e che cosa farà per le scuole, a medio e lungo termine, l’Amministrazione Papasso. 

 

Nelle scuole di Cassano All’Ionio, negli ultimi anni, sono stati eseguiti consistenti interventi. Innanzitutto, è giusto informare l’opinione pubblica che la precedente Amministrazione Papasso aveva affidato incarico a professionisti del luogo per ottenere, per ciascun edificio scolastico comunale, uno studio dettagliato attraverso relazioni specialistiche, finalizzate a individuare esigenze e criticità cui provvedere.

Nello stesso tempo, è stata messa in atto tutta una serie di interventi che sono serviti a migliorare lo stato dell’edilizia scolastica nel territorio comunale.

 

In maniera particolare, sono stati realizzati:

 

• Lavori di consolidamento solaio e di tinteggiatura della Scuola Materna di Via Amendola;

• Lavori di rifacimento della centrale termica della Scuola “B. Lanza”;

• Lavori di rifacimento della centrale termica della Scuola di Lattughelle;

• Costanti interventi, nel corso dell’intero anno, di manutenzione ordinaria e straordinaria presso le scuole del Comune;

• Assistenza agli organi scolastici per lavori eseguiti nel plesso di Via San Nicola di Lauropoli;

• Efficientamento energetico Scuola “B. Lanza”;

• Diversi interventi, in collaborazione con gli organi scolastici, nell’ambito del programma “Scuole Belle” del Governo Renzi;

 

Subito dopo l’insediamento della nuova Amministrazione Comunale sono stati consegnati lavori per la messa in sicurezza della scuola di Via Feliciazza per € 85.000, già realizzati.

 

Inoltre, sono stati consegnati i lavori per la messa in sicurezza della scuola “B. Lanza” per € 235.000 e i lavori per l’efficientamento energetico e altri interventi per la scuola elementare di Via Siena, per € 800.000.

 

Si prende atto delle sollecitazioni prevenute dal Gruppo di “Ora Cassano” per l’adeguamento delle scuole alle norme di prevenzione antincendio, informando la pubblica opinione che l’Amministrazione Comunale, con delibera del 6 settembre u.s., ha fornito atto di indirizzo agli uffici competenti per mettere in atto tutti i meccanismi e gli interventi necessari a garantire la sicurezza e l’agibilità degli edifici scolastici comunali.

 

Naturalmente, l’Amministrazione Comunale in carica non verrà assolutamente meno all’impegno assunto con i cittadini e in Consiglio Comunale, per ciò che attiene al mondo dell’istruzione a Cassano.

 

In virtù di un maggiore coinvolgimento di tutti i gruppi consiliari nelle decisioni e nelle ulteriori azioni da intraprendere, il Sindaco e il competente Assessore all’Edilizia Scolastica chiederanno, a breve, la convocazione della Commissione Consiliare Lavori Pubblici per un incontro-confronto che dovrà servire anche a stabilire percorsi, modalità e tempi per dotare le scuole del Comune di tutte le necessarie certificazioni previste dalle norme vigenti.

 

Infine, si informa l’opinione pubblica che, in vista dell’inizio del nuovo anno scolastico, si è tenuto presso il Palazzo Municipale un incontro con tutti i Dirigenti Scolastici, nel corso del quale è emersa la loro soddisfazione per il lavoro e l’impegno profusi dell’Amministrazione Comunale nell’ambito delle politiche della scuola.

 

L’Amministrazione Comunale coglie l’occasione per rinnovare gli auguri di buon lavoro agli studenti e a quanti operano nel mondo della scuola.

 

Caterina La Banca

Portavoce

Sindaco Gianni Papasso

Scrivi commento

Commenti: 0