Cassano-Garda, anche Contrada Algheria s'illumina: il sindaco Papasso mantiene la promessa

Anche Contrada Algheria, sulla direttrice Cassano-Garda, ha il suo impianto di illuminazione pubblica: un'altra promessa mantenuta del Sindaco Gianni Papasso.

 

Dopo lunghi anni di attesa, seguite a promesse mai mantenute, finalmente anche la contrada Algheria, dove insistono le residenze di alcuni nuclei familiari, posta sulla direttrice viaria Cassano-Garda, è stata fornita di impianto di pubblica illuminazione. All’atto dell’accensione dell’impianto, è stato presente anche il sindaco della Città di Cassano All’Ionio, Gianni Papasso, che all’impegno in periodo elettorale, ha fatto seguire la realizzazione concreta dell’opera pubblica. Inutile sottolineare la soddisfazione e la felicità dei cittadini residenti, piccoli e grandi, che dal buio adesso potranno godere della luce nei pressi delle loro dimore.

 

L’intervento, ha impegnato trentamila euro del bilancio dell’ente locale. Ai ringraziamenti ricevuti dai cittadini festanti per l’evento, il sindaco ha tenuto a ribadire che si tratta di una realizzazione che andava fatta, per una questione di equità sociale, perché tutti, ha sottolineato, dal centro alle periferie del comune, comprese le zone rurali, devono usufruire degli stessi diritti, così come sono chiamati a osservare i loro doveri nel fruire dei servizi.

 

Il primo cittadino, ha colto l’occasione per riaffermare l’attenzione dell’amministrazione locale, in primis, verso le zone periferiche e le aree rurali con popolazione residente, nel tempo sempre dimenticate e mancanti ancora di infrastrutture primarie, come reti idriche e fognarie, pubblica illuminazione e viabilità.

 

Chiaramente, la vastità ed eterogeneità del territorio cassanese, presenta ancora molte criticità, tuttavia, l’amministrazione comunale, ha assicurato il sindaco Papasso, nella programmazione degli interventi terrà in debito conto tali situazioni per affrontarle e superarle con interventi concreti. Da qui, l’appello del sindaco, alla comunione d’intenti, anche alle minoranze, a lavorare per il bene della comunità cassanese.  

 

Mimmo Petroni

Capo Ufficio Stampa

Comune di Cassano All'Ionio

Scrivi commento

Commenti: 0