Terme Sibarite: la verità ancora volutamente stravolta

Il "solito" giornale e naturalmente il solito giornalista, guarda caso, approfittano di ogni circostanza per gettare ombre e sospetti sull'operato dell'amministrazione comunale. 

 

Questa volta il tema è quello delle Terme Sibarite nello specifico sul rinnovo delle cariche amministrative. Interveniamo solo per una corretta, giusta e veritiera informazione. Tutto il resto appartiene alla rozzezza umana e alla miseria giornalistica di taluni. 

 

L'Amministrazione Comunale e la maggioranza che la sostiene non si è mai occupata e non ha mai discusso, in nessuna circostanza, per come erroneamente e volutamente è stato scritto, del rinnovo delle cariche amministrative per la gestione del complesso termale. 

 

Mai il Sindaco, gli assessori e i consiglieri hanno proposto nomi e persone per la gestione dello stesso. Tantomeno, mai si è pensato di proporre una nuova figura per la carica di amministratore unico del complesso termale. Anche perché, in più circostanze, Sindaco e Amministrazione Comunale hanno espresso un giudizio positivo e lusinghiero sulla gestione del Dottor Mimmo Lione.

 

La stessa nomina del Dottor Salvatore Tricoci nel collegio dei revisori dei conti è avvenuta senza nessuna indicazione da parte del Sindaco e/o di altri amministratori. Addirittura il Sindaco e l'intera Amministrazione sono venuti a conoscenza della nomina molte ore dopo che a Tricoci era stato conferito l’incarico e a informare tutti, non è stato nemmeno il diretto interessato. 

 

Quindi, nessuna bocciatura per l'amministrazione comunale e nessuna incursione della stessa nelle prerogative dell'assemblea societaria delle Terme Sibarite che, come è abbondantemente risaputo, appartiene interamente ed è composta dalla Regione Calabria, ente proprietario della struttura termale. 

 

L'unico interesse che l'Amministrazione Comunale ha mostrato e continuerà a mostrare è che il complesso termale possa essere sempre e più punto di riferimento per tutte quelle persone interessate alle cure termali e per una giusta e sana politica di prevenzione sanitaria. 

 

Il Sindaco Papasso e l'Amministrazione Comunale

 

Scrivi commento

Commenti: 0