Cassano, IC Lanza – Milani vince gara musicale a Ostuni: la soddisfazione del Sindaco Papasso

Soddisfazione del Sindaco di Cassano All’Ionio, Gianni Papasso, per la bella vittoria dei giovani allievi dell’IC Lanza – Milani alla gara musicale che si è tenuta a Ostuni. 

 

Il Sindaco di Cassano All’Ionio, Giovanni Papasso, mentre si trovava a Talsano (TA) con l’associazione “Città del Crocifisso” in occasione del centenario dell'apparizione della Madonna di Fatima, è stato raggiunto dalla notizia del primo posto conseguito dall’orchestra dell’Istituto Comprensivo Lanza – Milani a Ostuni (BR).

 

"Mi permetto – dice il Sindaco Papasso - di prendere in prestito il pensiero del primo presidente a essere eletto dopo la fine dell'apartheid nel suo Paese e premio Nobel per la pace Nelson Mandela che diceva: “a volte un vincitore è semplicemente un sognatore che non ha mai mollato”.

 

“E nessuno più di ragazzi di 11, 12 e 13 anni sa sognare. A questi ragazzi” continua il primo cittadino di Cassano “mi sento, dal più profondo del cuore, di dire Grazie. Mi complimento con il Comprensivo di Cassano, con il dirigente scolastico, la dottoressa Carmen Iannuzzi, e i docenti, ma soprattutto con i giovani musicisti e le loro famiglie, che pur con grandi sacrifici li sostengono. Grazie perché siete la speranza della nostra comunità, grazie perché per vostro merito e tramite Cassano è esportato fuori dai confini della nostra Regione e ne fate parlare bene. Tante le soddisfazioni che state regalando alla nostra comunità, infatti, non siete nuovi a queste vittorie".

 

"Con il talento si vincono le competizioni, ma è con il lavoro di squadra e l’intelligenza che si vincono le sfide. Questa orchestra, se sta funzionando nel migliore dei modi, è perché è una bella unità creativa. Un gruppo di ragazze e ragazzi che arrivano al punto di creare insieme qualcosa che è divenuta col tempo una bella realtà. Questo è il volto bello della nostra città, la città che vogliamo esportare. Questi giovani sono la nostra speranza, la futura classe dirigente della nostra comunità dal viso sano, bello, pulito, che ama il suo paese e si impegna per far parlare bene della nostra città mettendo a disposizione i loro carismi”. 

 

“Le istituzioni devono fare la loro parte e sostenere la scuola che ormai da anni sta portando avanti un progetto di alto valore culturale, che garantisce opportunità di crescita alle ragazze e ai ragazzi che amano l’arte e la musica». "La forza di Cassano – ha concluso Papasso – sta proprio nei suoi giovani talenti. Grazie a loro tutta la comunità può coltivare la speranza che è possibile costruire un futuro migliore. Per quel che ci riguarda saremo sempre al vostro fianco”.

 

Caterina La Banca

Portavoce Sindaco Gianni Papasso

 

Scrivi commento

Commenti: 0