· 

Cassano Ionio, Palazzo Viafora: il Sindaco Papasso alla presentazione del libro di Domenico Monteleone

Il 28 agosto nel Palazzo Museo Viafora di Cassano All'Ionio è stato presentato il libro dello scrittore Domenico Monteleone "Scaglie di Cioccolata fondente...smisurati ritorni". Presente all'evento anche il Sindaco Giovanni Papasso. 

 

A chi è capitato di passare per Via Ginnasio a Cassano All’Ionio, di sicuro non è sfuggita la sobria bellezza dei palazzi che si affacciano su questa antica strada del Centro Storico cassanese. Uno in particolare cattura l’attenzione del visitatore che percorre la strada salendo dai Gironi: Palazzo Viafora. La facciata, semplice e, al contempo, imponente e austera, già fa rivivere le suggestioni di un tempo.

 

Ma è varcando il suo portone che, grazie alla sequenza di ambienti completamente arredati con i mobili originali, agli alti soffitti e alle grandi finestre,  ci si immerge completamente in un’atmosfera d’altri tempi  quando gli spazi non erano un problema e la luce regnava sovrana. 

 

Entrare nel giardino poi, un piccolo scrigno verde che domina la Piana di Sibari dove il rumore della città si annulla, ed essere accolti da giovani donne sontuosamente agghindate con abiti dell’800 mentre nell’aria si diffondono le note delle canzoni classiche napoletane, quasi disorienta perché d'emblée ci ritroviamo in un’altra dimensione. Siamo nel passato, viviamo quella tradizione dell’ospitalità che (ahinoi!) ormai è una storia dimenticata. E in questo angolo di paese scopriamo elementi di unicità rari, perché difficilmente accade che antichità, cultura, paesaggio, architettura, bellezza, riescono a trovare un equilibrio così perfetto da confondersi e fondersi per dare vita a uno scenario irripetibile.

 

E in questa magica atmosfera la voce raffinata, espressiva e acuta del soprano Nunzia Durante la quale, accompagnata al piano dal Maestro Alessandro Massa, incanta ed esalta il pubblico attento. 

 

Lo stesso pubblico che ride, riflette e si è emoziona con il racconto dello scrittore Domenico Monteleone che in questo piccolo scrigno ha parlato del suo ultimo lavoro: "Scaglie di Cioccolata fondente...smisurati ritorni", libro edito da “Il seme bianco”, in collaborazione con la Montevecchi Editore.

 

“Non potevo mancare a questa lodevole iniziativa – ha commentato il Sindaco Gianni Papasso -. Siamo in una location straordinaria dove è impossibile non fare cultura. L’Amministrazione che mi onoro di rappresentare come Primo Cittadino, non può che sostenere e plaudire a eventi come questi, convinta com'è che la cultura è uno dei volani per il rilancio economico di un territorio. Le due cose non sono sconnesse: economia e cultura vanno di pari passo”.

 

“Perciò - continua il Primo Cittadino - mi piace riconoscere l’intraprendenza di quanti, associazioni e singoli cittadini, confermano lo spirito di iniziativa dei cassanesi. Sono grato, dunque, all'Avvocato Pasquale Cersosimo per avere organizzato questa bellissima serata che è la dimostrazione tangibile di quanto la valorizzazione e il rilancio del nostro meraviglioso territorio passi anche, e soprattutto, attraverso la collaborazione di tutte le realtà culturali presenti”. 

 

Quella vissuta nel Palazzo Viafora Casa Museo il 28 agosto 2017, dunque, è stata davvero una serata che ha emozionato tutti. Grazie a quanti, collaborando alla buona riuscita dell’evento, hanno voluto, e saputo, regalarci tante belle emozioni. Grazie a Pasquale Cersosimo, Direttore del Palazzo Museo Viafora, padrone di casa impeccabile. Grazie allo scrittore Monteleone, alla soprano Durante, al Maestro Massa, al Gruppo delle Nobil Dame che hanno indossato gli abiti in stile rinascimentale elaborati dalla costumista Maria Antonia Bevilacqua e grazie, infine,  alla presentatrice Anna Maria Schifino per la brillante conduzione. 

 

Eleonora Gitto

Giornalista-Webmaster

Staff Sindaco Papasso

Scrivi commento

Commenti: 0